Lunedì 16 Gennaio 2012 16:23

Rimuovere il Virus "Guardia di Finanza" Featured

Rate this item
(0 Voti)

Sta girando in questi giorni un virus che viene trasmesso tramite posta elettronica. Quando si apre il messaggio si installa sul vostro computer un virus che vi impedisce l'accesso normale al desktop sostituendolo con una schermata simile a questa:

 

Nella schermata che appare, la Guardia di Finanza vi avvisa che dal vostro computer sono partite richieste illecite per video pornografici, pedopornografici e altro. Per consentirvi di sbloccare il sistema operativo e poterlo riutilizzare richiedono 100 euro.

Ovviamente si tratta di un falso, i 100 euro richiesti non andranno alla Guardia di Finanza ma all'ideatore di questo virus. Quindi non spaventatevi, la guardia di Guardia di Finanza non vi sta indagando per pedopornografia.

Per eliminare il virus, avviate il pc in modalita provvisoria, ed eliminate i programmi che partono in "Esecuzione Automatica". Poi riavviate il pc.

Adesso abbiamo accesso al desktop, ma il pc è ancora infetto. Per eliminare definitivamente il virus, scarichiamo un tool gratuito chiamato Combofix da qui. Se l'antivirus che avete è in funzione disattivatelo. Fate eseguire una scansione a Combofix e riavviate il sistema.

Bene ora il virus è stato cancellato e le funzioni del sistema operativo ripristinate. Consiglio però di effettuare anche la pulizia dei file temporanei con CCleaner, scaricabile da qui.

Last modified on Mercoledì 29 Febbraio 2012 20:15

Related items (by tag)

More in this category: Nessun Accesso a Internet »

2 Commenti

  • Comment Link Orazio Venerdì 31 Maggio 2013 17:20 posted by Orazio

    Ciao, grazie mille per le informazioni e per gli altri post in generale.Complimenti per il blog,si rivela utilissimo.

    Un saluto,

    Orazio

    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Comment Link Vulka Domenica 19 Agosto 2012 21:59 posted by Vulka

    Ti sei dimenticato una cosa: per eliminarne ogni traccia bisogna anche eliminare "ripsristino di sistema", far ripartire il pc e riabilitarlo. Allora si che hai fatto tutto...

    ;)

    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aggiungi commento



Riprova :-)

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information